Risposte

Da che corso mi conviene iniziare?

Dipende: se hai tra i 7 e i 16 anni Storie Animate (Scratch) è un ottimo strumento per iniziare. Per i sedicenni, (ma anche per gli appassionati di tutte le età) Storie Interattive (Twine), Storie di dati (Nodebox) e Storie Sonore (Sonic Pi) sono delle esperienze da provare almeno una volta nella vita!

Quanto dura un corso?

Esistono dei corsi super-rapidi in cui vengono spiegate le basi dell’argomento trattato. Questi corsi prevedono una singola lezione di due ore. A seconda delle necessità ed esigenze del gruppo di studenti, è possibile concordare un numero variabile di lezioni.

Quanto costa?

10 euro a bambino/ragazzo per una lezione di due ore. I fratelli e sorelle che vogliono partecipare pagano la metà. Il genitore che accompagna i figli NON PAGA il biglietto. Per i corsi dedicati agli appassionati, educatori ed insegnanti la tariffa è di 30 euro a persona per una lezione di due ore. Per scuole, aziende ed associazioni culturali verrà redatta un’offerta personalizzata sulla base delle singole esigenze.

Quante persone si possono iscrivere ad un corso?

I corsi sono rivolti ad un gruppo di persone: si lavora meglio quando si condivide esperienze e conoscenza. E’ prevista la presenza di un minimo di cinque partecipanti ed un massimo di venti.

Cosa mi serve per partecipare ad un corso?

Carta e penna. Un computer portatile (Windows o Mac) con carica sufficente per resistere due ore. Alcuni utilissimi programmi che puoi scaricare a questa pagina. Non è necessario essere collegati ad Internet per seguire i corsi di Storie di Codice e questo è un vantaggio: non ci sono distrazioni.

Dove si tengono i corsi?

I corsi vogliono anche essere un pretesto per scoprire posti interessanti e d’ispirazione in Friuli Venezia Giulia: di volta in volta la sede può essere un’associazione, un museo, una libreria, o un locale caratteristico friulano.

Posso proporre la mia sede per il prossimo corso di Storie di Codice?

Certo, contattaci e riusciremo a definire assieme tutti i contorni del progetto.

Sono un imprenditore, mi piacerebbe sponsorizzare un evento di Storie di Codice.

Investire in cultura, soprattutto quando è rivolta alle nuove generazioni, è un’ottima strategia. Contattaci e parlaci della tua idea.

Sei convenzionato con la scuola “XYZ”? Ottengo un diploma dopo aver seguito i tuoi corsi?

Storie di Codice opera in maniera indipendente nel campo dell’educazione digitale e non è convenzionato con nessun istituto scolastico. Anche se non esiste un riconoscimento ufficiale, potrai vantarti con amici e amiche di aver imparato qualcosa di nuovo, un super-potere immediatamente spendibile nella tua attività di studio o di lavoro.

Sono un esperto/a del linguaggio “XYZ”, ho già insegnato a bambini e ragazzi e mi piacerebbe collaborare con Storie di Codice.

In questo caso, parliamone.